Descrizione Progetto

Accademia

Accademia

Accademia. Rosa. Barni 2006

Vincitrice della Corona della Regina Teodolinda per la rosa più profumata,

Medaglia d’Argento e “La più Bella Rosa Italiana” al Concorso di Monza 2006.

Medaglia d’Oro a Euroflora 2006

Premio per la Rosa più profumata a Baden Baden 2006.

Dedicata all’Accademia Piemontese del Giardino, quest’affascinante varietà presenta un eccezionale colore rosa intenso, brillante, insolito per un fiore dalla forma antica: i bocci sono globosi e si aprono in corolle a coppa profonda, molto doppie, che emanano un intenso e persistente profumo. La pianta ha un bel portamento eretto, a cespuglio: il fogliame è folto, verde scuro e i nuovi getti assumono inizialmente una brillante tonalità bruno-rossastra. Selezionata per la resistenza alle malattie e la rifiorenza per tutta la stagione vegetativa. Altezza cm 80/100

Scopri le altre rose nella mappa

Il roseto

Il roseto