Descrizione Progetto

Sirio classico

Sirio classico

Il Sirio Classico è un apparecchio telefonico prodotto dalla Olivetti per conto di Telecom Italia a partire dal 2012; il telefono viene venduto dietro apposita richiesta degli abbonati alla linea della stessa azienda.

Il Sirio Classico riprende in forma moderna il modello Siemens S62 prodotto dalla SIP tra il 1962 e il 1985; le similitudini che ricordano il suo “antenato” sono la sua particolare sagoma bombata, la tastiera numerica a sfera (simile al disco combinatore che serviva a comporre il numero telefonico).

A differenza del Siemens S62, il telefono presenta notevoli accessori moderni presenti perlopiù nel display frontale abilitato a diverse funzioni: scelta tra dieci diverse suonerie; possibilità di vedere in anticipo il numero telefonico ricevente (se viene attivata tale funzione); la data e l’ora sempre visibili; la visibilità della durata della chiamata in corso; la possibilità di una suoneria che effettui da sveglia; una rubrica personalizzata fino a un massimo di cinquanta numeri; una regolazione di volume con la possibilità di tonalità vivavoce o silenzioso; la possibilità della scelta di lingue diverse dall’italiano; la possibilità di ricontattare in caso di mancata risposta, di visualizzazione delle ultime venti telefonate ricevute, la possibilità di ricontattare le ultime dieci telefonate ricevute con il tasto apposito di ripetizione, senza comporre necessariamente il numero telefonico sulla tastiera, la funzione di auricolare per alcune tipologie di Smartphone.

Il Siro Classico come il Siemens S62 e gli altri telefoni di tipo Sirio ha la cornetta collegata all’apparecchio telefonico e quindi non può essere usato come Cordless; però essendo dotato di un vivavoce, può essere usato anche senza l’ausilio della cornetta.

L’apparecchio a prima vista può dare l’impressione frontale di essere bombato, però se visto da una prospettiva laterale, diagonale o dal retro si nota chiaramente che è quasi privo di meccanismi interni ingombranti che in passato non favorivano la presa a pieno sulla mano in caso di spostamento dalla postazione della presa telefonica tripolare di connessione. Il Sirio Classico a differenza dei cordless non è alimentato a batterie, né necessita di alcun tipo di alimentatore; la linea può essere associata sia alla classica presa telefonica tripolare che a quella più moderna la RJ-11, adatta per favorire il passaggio al modem in caso di una linea ADSL.

Il Siro Classico è prodotto in quattro colori differenti: bianco, rosso, verde chiaro e lilla. Dal 2013, è anche presente negli spot commerciali della Telecom Italia in cui il modello in rosso viene usato dalla cantante Chiara, quale testimonial, e dai personaggi che interpretano i membri della sua famiglia. Dal 2014 è l’attore e conduttore televisivo Pif il successivo testimonial per la campagna pubblicitaria in cui viene mostrato ancora una volta il Sirio Classico, sempre colorato di rosso.