Tecnologia, arte e cultura ci indicano la strada del futuro.

Prenota una visita

Le sale museali della Fondazione offrono a scuole e università la possibilità di approfondire i contenuti delle mostre in corso e della collezione permanente attraverso visite guidate e laboratori didattici che stimolino l’interesse e la partecipazione attiva del pubblico.

Un’occasione unica per avvicinarsi alla storia, alla cultura e alle tradizioni dell’innovazione e insieme rimanere affascinati da un territorio ricco di storia come quello di Orvieto.

Chiedi maggiori informazioni
Il futuro è passato da quiEsperienza Radio
UNFINISHED SYMPHONY
2020-11-27T12:04:39+01:00

L’innesto tra conoscenza e produzione sarà la rinascita di un’Italia che non cresce da una generazione

Il viaggio de ‘Il domatore di aquiloni’ tra i grandi temi manageriali – che si sviluppa grazie al racconto di accademici, imprenditori e manager – in questa puntata ci porta a parlare di tecnologia e del suo impatto sull’umanità. Siamo di fronte all’avvento di tante novità tecnologiche: qual è il nuovo ruolo degli umani nella rivoluzione digitale?

2021-05-07T15:56:34+02:00

Il grande salto: la società che verrà dopo il Covid

Il viaggio de ‘Il domatore di aquiloni’ tra i grandi temi manageriali – che si sviluppa grazie al racconto di accademici, imprenditori e manager – in questa puntata ci porta a parlare di tecnologia e del suo impatto sull’umanità. Siamo di fronte all’avvento di tante novità tecnologiche: qual è il nuovo ruolo degli umani nella rivoluzione digitale?

2020-11-16T15:12:14+01:00

Il grande salto nella rivoluzione digitale

Il viaggio de ‘Il domatore di aquiloni’ tra i grandi temi manageriali – che si sviluppa grazie al racconto di accademici, imprenditori e manager – in questa puntata ci porta a parlare di tecnologia e del suo impatto sull’umanità. Siamo di fronte all’avvento di tante novità tecnologiche: qual è il nuovo ruolo degli umani nella rivoluzione digitale?

2020-10-05T17:53:41+02:00

Valentina Palazzari, Senza titolo (2020)

Valentina Palazzari,"Senza titolo", 2020 è una grande struttura elicoidale e potentemente evocativa costituita da numerose e pesanti reti elettrosaldate sovrapposte che, strato dopo strato, ruotano e si avvitano sul proprio asse come un'agile ed elegante giravolta, seguendo un progressivo moto ascensionale e potenzialmente infinito che sembra sfidare le leggi della fisica tra pesantezza e leggerezza, staticità e dinamismo e sospinge lo sguardo sempre più in alto, per vedere lontano.

Carica altri articoli