Una storia di deportazione. Le donne di Ravensbruk

2020-05-16T14:35:18+02:00

In occasione della Giornata della Memoria, con “Una storia di deportazione. Le Donne di Ravensbrück”, abbiamo raccontato la storia di questo campo di concentramento femminile, situato 80 km a nord di Berlino, il più grande del genere in Europa, in cui furono internati, durante la Seconda Guerra Mondiale, circa 130 mila tra donne e bambini provenienti da 40 nazioni diverse.